Premio Letterario Internazionale Il Molinello, 2015

Scade il 15 ottobre prossimo il bando per la partecipazione al Premio Letterario Internazionale Il Molinello. Il premio, giunto alla sua diciannovesima edizione, nel corso degli anni ha scoperto nuovi talenti, annoverato autori di successo e si fregia della Medaglia del Presidente della Repubblica, della Medaglia del Presidente del Senato e della Medaglia del Presidente della Camera dei Deputati. E’ aperto ai giovani e alle scuole. Ad autori noti e meno noti. Il Concorso si articola nelle seguenti sezioni:
- opere edite in lingua italiana di narrativa, poesia, saggistica pubblicate a partire dal mese di gennaio 2013;
- opere inedite in lingua italiana (poesie e racconti);
- opere in lingua italiana riservato a giovani di età inferiore ai 18 anni.
Per leggere il regolamento e partecipare PRELEVA IL BANDO 2015
Tra gli autori premiati nel corso degli anni ricordiamo: Romano Battaglia, Carlo Azeglio Ciampi, Alberto Ronchey, Enzo Biagi, Indro Montanelli, Arrigo Levi, Giorgio Albertazzi, Luciano De Crescenzo, Piero Angela, Maria Luisa Spaziani, Amedeo Minghi, Vincenzo Cerami, Dacia Maraini, Ugo Riccarelli, Michela Murgia, Silvana Giacobini, Diego De Silva, Alberto Manca, Maria Venturi, Enzo Bettiza, Corrado Augias, Fabrizio De Andrè, Mario Luzi, Presidente Onorario (in memoria). L’albo d’Oro del Premio annovera inoltre numerosissimi altri personaggi illustri della cultura e della letteratura.
SCADENZA: 15 0TT0BRE 2014

Premio Letterario Internazionale “Il Molinello” 2014 – XVIII Edizione – I vincitori

Premio letterario internazionale Il Molinello 2014

Vince il Molinello 2014 MELANIA MAZZUCCO con “SEI COME SEI” EINAUDI

RAPOLANO TERME – Sarà ancora all’insegna del ricordo del grande poeta Mario Luzi, nel suo centenario dalla nascita, la diciottesima edizione del Premio Letterario Internazionale “Il Molinello”, Medaglia del Presidente della Repubblica 2014, Medaglia del Presidente del Senato, Medaglia del Presidente della Camera Dei Deputati,  organizzato dall’Associazione Culturale Il Molinello con il contributo del Comune di Rapolano Terme, il patrocinio della Provincia di Siena e della Regione Toscana. La Cerimonia di premiazione si svolgerà sabato 22  marzo 2014 alle ore 16 al “Teatro del Popolo” di Rapolano Terme (Siena) e sarà condotta da Massimo Lucchesi,  giornalista RAI. La Giuria del “Molinello”, composta dall’ideatrice e Segretario generale Nicla Morletti, dai giornalisti e critici letterari Giulio Panzani e Marco Delpino e dal docente di lettere e critico letterario Giovanbattista Alfano, ha reso noti i nomi dei vincitori della diciottesima edizione. Vince  il  primo premio per la narrativa edita Melania Mazzucco con “Sei come sei” edito da Einaudi.  Il Premio alla Carriera e Premio Speciale per il libro: “L’epilogo” –  l’ultima profezia del mondo degli uomini – Fanucci, va a Silvana De Mari. Premio  Speciale della Giuria Molinello 2014  a Ada Murolo con il romanzo dal titolo “Il mare di Palizzi” edito da Frassinelli. Il premio Internazionale Il Molinello per il Giornalismo e la traduzione viene assegnato allo svedese Angelo Tajani. [Continua...]

I giorni della rosa di Nicla Morletti


I giorni della rosa
di Nicla Morletti
Edizioni Giuseppe Laterza

2010, p. 205
Ordina I giorni della rosa di Nicla Morletti (Prezzo: € 24,00)

In anteprima assoluta nel Portale Manuale di Mari “I giorni della rosa”, il nuovo romanzo di Nicla Morletti. In primo piano la delicata intensa storia d’amore tra Donato e Clarissa, sullo sfondo una magica atmosfera ricca di mistero. Siamo nel seicento, a Sacramora, un villaggio immerso nella campagna toscana in cui accadono strani gravi avvenimenti…
Sono i giorni della rosa.

Leggi la presentazione de “I giorni della rosa” nel Portale Manuale di Mari
Leggi e commenta un estratto nel Blog degli Autori

Rapolano Terme – Ugo Riccarelli al Molinello Eventi

Per la Rassegna “Molinello Eventi”, promossa dal Comune di Rapolano Terme, giovedì 2 dicembre 2010, alle ore 21,00,  presso il Centro Servizi Turistici – Piazza del Teatro, avrà luogo l’incontro con lo scrittore e giornalista Ugo Riccarelli.

L’autore presenterà il suo libro “Comallamore” Mondadori – Collana Oscar Contemporanea.
Interverranno il Sindaco Emiliano Spanu, l’Assessore alle Pari Opportunità Valentina Magi, l’Assessore alla Cultura e Turismo Ivo Coppola e Ugo Riccarelli.
L’intervista è a cura di Nicla Morletti.

Di famiglia toscana, Ugo Riccarelli, è nato a Ciriè (Torino) nel 1954 e vive a Roma. Ha pubblicato: “Le scarpe appese al cuore” (Feltrinelli 1995, nuova edizione Oscar Mondadori 2003), “Un uomo che forse si chiamava Schulz (Piemme 1998, Premio Selezione Campiello), “Stramonio” (Piemme 2000, nuova edizione Einaudi 2009), i racconti di “Pensieri crudeli” (Giulio Perrone 2006) e, per Mondadori, “L’angelo di Coppi” (2001), “Il dolore perfetto” (2004, Premio Strega) e “Un mare di nulla” (2006).
Riccarelli ha vinto il Premio Speciale  Molinello 2010 con “Comallamore”- Mondadori, romanzo che cattura il cuore. Leggere queste pagine “è come staccare i petali di un fiore e assaporarne lentamente la fragranza, o forse fingere di farlo, come i matti e Beniamino stesso, il protagonista, una volta liberato dalle sue paure”. Una storia che trae radici nel periodo del fascismo, all’epoca in cui la tecnica dell’elettroschock faceva i primi proseliti. Beniamino è poco più che un ragazzo quando, interrotti gli studi di Medicina, varca la soglia del manicomio in cerca di un impiego. E sarà lì che diventerà uomo, mentre Fosco, quando vede passare gli uccelli, apre le braccia e le muove come fossero ali, abbandonandosi in una nuova felicità a quell’immaginario volo. Un libro straordinariamente umano. Un viaggio appassionante nella mente e nel cuore.

Comallamore
di Ugo Riccarelli